Sai come recuperare una maglia infeltrita? Senza dubbio puoi scoprirlo grazie ai nostri consigli, dal momento che siamo esperti nel lavaggio di capi delicati da moltissimi anni.

Come recuperare un capo infeltrito?

Ci sono diversi metodi per rimediare alla lana infeltrita: vediamo insieme quali sono i più efficaci e quelli più semplici da applicare a casa nostra. Rimedi per lana infeltrita:

  • Ammollo in acqua saponata

Un’ottima soluzione è quella di lasciare in ammollo per un giorno intero il magione di lana infeltrito in 10 litri di acqua tiepida saponata, mezzo cucchiaio di alcool, un cucchiaio di trementina e tre di ammoniaca.

  • Ammollo in acqua e bicarbonato

Possiamo lasciare il nostro maglione in ammollo in due litri di acqua fredda e 20 grammi di bicarbonato per tutta la notte. Successivamente, laviamo con sapone da bucato (liquido o in pezzi) e mettiamo di nuovo in ammollo con acqua e 10 cucchiai di acido tartarico, mescolando bene una volta ogni ora. Dopo sei ore risciacquiamo.

Come rimediare ad un maglione infeltrito

Oltre ai rimedi per maglioni infeltriti che abbiamo visto sopra, possiamo tentare un trattamento più impegnativo ma di sicura efficacia. Facciamo scaldare una pentola piena d’acqua, fino ad arrivare a 80°C e lasciamo il maglione in ammollo aggiungendo un litro di ammorbidente diluito con mezzo litro d’acqua bollente.

Il giorno successivo risciacquiamo con acqua corrente senza strizzare e lo mettiamo a stendere. Il peso del maglione stenderà le fibre e riporterà il maglione alla sua morbidezza originaria. Possiamo ripetere il trattamento per due o tre volte, finché non otteniamo un risultato ottimale.

 

Rimedi per maglie infeltrite: un'alternativa

Allargare maglione ristretto: si può?

Andiamo a vedere adesso come recuperare un maglione di lana ristretto. Creiamo una soluzione dove immergere il nostro maglione ristretto con:

  • Acqua tiepida
  • Succo di due limoni
  • 50 ml di aceto di mele
  • Una tazzina colma di glicerina

Risciacquiamo e premiamo delicatamente per rimuovere l’acqua in eccesso. Dopo questa operazione, prendiamo di nuovo il secchio e mettiamo in ammollo il maglione con una nuova soluzione composta da:

  • Acqua tiepida
  • 4 cucchiai di balsamo per capelli
  • Succo di un limone ogni litro d'acqua

Dopo 45 minuti risciacquiamo e premiamo, sempre delicatamente, per scolare l’acqua in eccesso. A questo punto lo stendiamo e attendiamo che sia asciutto bene per la stiratura.

Come recuperare un maglione infeltrito stirandolo

Stiriamo il nostro maglione impostando il ferro da stiro a una temperatura molto alta e utilizzando molto vapore. Prima lo spruzziamo con acqua distillata. Per evitare che si ritiri raffreddandosi, inseriamo delle sagome di cartone spesso per tenerlo ben allargato.

Contattaci gratuitamente

Di cosa parliamo
Come recuperare una maglia infeltrita: scoprilo con noi
Titolo articolo
Come recuperare una maglia infeltrita: scoprilo con noi
Descrizione
Sai recuperare i tuoi capi di lana che si sono infeltriti? Scopri come fare con i nostri consigli.
Autore
Nome azienda
Lavanderia Roma
Logo azienda