You are currently viewing Come togliere la vernice dai vestiti?

Quando eseguiamo lavori di pittura nella nostra casa può capitare di ritrovarci con macchie di colori sui nostri vestiti; se la nostra è una divisa allora non sarà molto importante lavare il tutto, ma se ci sporchiamo la maglietta o il pantalone, la situazione diventa molto più seria. Ecco quindi una serie di consigli per togliere la vernice dai vestiti in modo efficace.

Macchie vernice su tessuto? Nessun problema

In questi casi bisogna agire subito, prima che la macchia possa peggiorare e complicarsi. Se non si ha subito la possibilità di lavare con un detergente apposito si consiglia di tenerla in acqua calda. Molto importante è la rimozione del colore o vernice in eccesso, così facendo eliminiamo il rischio che la macchia si allarghi ed entri in profondità.

Al contrario, se la macchia si è già asciugata, con un coltellino o una spatola con setole dure eliminiamo quanto più colore secco possibile, stando bene attenti a non danneggiare il vestito. Questi sono alcuni dei passaggi che possono essere eseguiti anche se non si conosce il tipo di pittura o colore, se ad acqua o a olio. In entrambi i casi la vernice, con delle tecniche ben precise, si può eliminare.

Come togliere le macchie di vernice ad acqua

Per le macchie di colore ad acqua possiamo agire nel modo seguente:

Come togliere una macchia di vernice a olio

Ecco cosa fare per togliere le macchie di vernice a olio:

Come togliere la pittura dai vestiti

Esistono molti modi diversi per rimuovere le macchie di vernice, anche le macchie di smalto dai vestiti: il consiglio è di controllare sempre prima l’etichetta con le istruzioni di lavaggio per verificare se il tipo di trattamento che andiamo a effettuare non rovini il nostro capo preferito.

Contattaci gratuitamente