Come lavare un cuscino?

Come lavare un cuscino?

Ogni volta che si deve lavare un cuscino, è importante seguire le istruzioni di lavaggio riportate sulle etichette. La federa è solitamente in cotone e può essere lavata tutte le volte che si desidera a 40° in lavatrice. A seguire saranno illustrati diversi metodi su come lavare cuscini di varie composizioni.

Come lavare un cuscino in lattice

Prima di lavare un cuscino in lattice dobbiamo controllare l’etichetta di lavaggio per essere sicuri di poter procedere senza rovinarlo: questo accorgimento vale anche se dobbiamo lavare la gommapiuma, di cui spesso sono realizzati i cuscini, quindi teniamolo bene in mente.

Alcuni cuscini in lattice sono realizzati con un lattice ipoallergenico, che impedisce la comparsa di batteri e acari all’interno, il che significa che non è necessario lavarli. Tuttavia si possono lavare i cuscini in lattice anche solo per rinfrescarli, anche se sarebbe meglio farli a mano a meno che l’etichetta non permetta di lavare cuscini in lavatrice.

Come si lavano i cuscini in lattice

 Per il lavaggio di un cuscino in lattice prendiamo un contenitore, lo riempiamo con acqua tiepida e aggiungiamo un po’ di detergente delicato specifico per per gli articoli delicati. Mescoliamo bene e bagniamo un panno pulito nella soluzione.

Lo strizziamo bene per rimuovere l’acqua in eccesso e usiamo il panno per pulire il cuscino in lattice. Lo facciamo delicatamente, con movimenti circolari, per eliminare bene le macchie. La cosa più importante nel lavare i cuscini in lattice è l’essiccazione.

Asciughiamo perfettamente il cuscino per rimuovere tutta l’umidità possibile. Infine, per ridare forma al guanciale lo posiamo su un ripiano piatto e asciutto, al riparo dalla luce diretta del sole. Se laviamo il cuscino in lattice o in gommapiuma in lavatrice, ricordati di mettere il programma per gli articoli delicati.

Come lavare un cuscino di piume

I cuscini in piuma d’oca possono essere lavati in lavatrice senza alcun problema, purché non ne vengano inseriti più di due. Seleziona il ​​programma per gli articoli delicati e l’acqua calda e usa un detergente liquido delicato. Non programmare la centrifuga, perché può danneggiare le piume del cuscino.

Per non far perdere il volume ai cuscini e per farli risultare soffici, inserisci due palline da tennis avvolte in calze spesse nella lavatrice, legandole bene in modo che non si stacchino. Consigliamo di asciugare i cuscini in piuma d’oca all’aria.

Contattaci gratuitamente

Di cosa parliamo
Come lavare un cuscino?
Titolo articolo
Come lavare un cuscino?
Descrizione
Scopri i nostri pratici consigli per lavare cuscini in modo efficace e non rischiare di rovinarli. Contattaci per maggiori informazioni.
Autore
Nome azienda
Lavanderia Roma
Logo azienda
Chiudi il menu